Curiosità di repertorio

Nelle foto sottoriportate il fronte e retro di un buono emesso dalla Società Operaia il 4 Dicembre 1870 e, più sotto, la rara immagine di due Soci iscritti nel 1905: tali Mattioli Antonio e Giatti Paolo, nell'ordine. 

 

 

     

 

 

Può essere ancora interessante o curioso ricordare che, all'epoca, la Società Operaia di Bondeno gestiva il servizio trasporti cimiteriali.Tale attività contribuiva significativamente alle sue casse. 

 

Nelle foto dell'epoca, di pessima qualità, si vedono il carro funebre per funerali di prima classe (cocchio di lusso + due cocchieri) e quello, decisamente più economico, ma meno confortevole, di seconda classe: 

 

 

 

Altro documento recuperato nell'archivio, e che ci pare di indubbio interesse, è il manifesto esposto dalla nostra Società in occasione dell'inaugurazione a Roma (9 Giugno 1889), in Campo dei Fiori, del monumento eretto in memoria del libero pensatore Giordano Bruno, che esattamente tre secoli prima veniva messo al rogo dalla Chiesa per le sue idee pubblicamente manifestate, ma considerate rivoluzionarie e sovversive: 

 

 

In questa sezione verranno via via ordinati e pubblicati i documenti relativi alla storia ed alla cronistoria della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Bondeno.